Incontro segreto tra Friedkin e Virginia Raggi: il retroscena

I FRIEDKIN HANNO INCONTRATO VIRGINIA RAGGI

L’incontro finalmente andato in scena, in gran segreto. L’appuntamento è  tra i nuovi proprietari della AS Roma e la Sindaca si è svolto con discrezione e riservatezza, lontano dagli occhi indiscreti dei media, dei tifosi e dei cittadini. Come raccontato da PagineRomaniste, l’incontro è avvenuto all’interno dell’Ambasciata degli Stati Uniti d’America, in via Vittorio Veneto.

Come appreso dalla redazione di Romatube.it, all’interno dell’ambasciata si è svolto un incontro solamente a scopo conoscitivo e non si è trattato di un incontro decisionale. La Sindaca ha riepilogato i fatti sin qui accaduti nella lunga vicenda dello Stadio della Roma, sottolineando la volontà da parte della giunta comunale di portare lo Stadio al voto in Campidoglio entro fine dicembre. Friedkin è uscito dall’incontro di via Vittorio Veneto apparentemente rassicurato dalle intenzioni di Virginia Raggi, ma considerando che la lotta per l’impianto dura ormai da quasi una decade, l’attuale proprietario giallorosso è ben cosciente che bisogna stringere i tempi e non si potranno affrontare ulteriori ritardi o peggio ancora un nuovo cambio politico alla guida della città.