L’importanza della nutrizione di genere per le donne

Donne e uomini, hanno diversità anche per quanto riguarda il cibo e ciò che i loro corpi assorbono. Durante la crescita infatti i sistemi immunitari possono avere alcuni problemi

Quante volte è stato segnalato che nonostante una donna fosse giovane d’età, sembri più “grande”? Oppure nelle scuole o università, le ragazze appaiono più mature dal punto di vista dell’aspetto rispetto ai ragazzi. Questo è un concetto relativo alla crescita dei due sessi. 

Uomini e donne, mangiano certamente gli stessi cibi, ma le differenze stanno nell’assorbimento ed in quanto tempo questi vengono eliminati e bruciati. Negli uomini infatti il tempo è minore, rispetto alle donne. Ed è per questo, che scatta l’importanza della dieta di genere. 

In cosa consiste la dieta di genere?

Sia uomini che donne, durante la propria vita cercano di intraprendere un programma di dieta per migliorare sempre di più il proprio fisico senza cadere nel rischio di fastidiose patologie che possano coinvolgere organi interni o il sangue. Secondo la scienza infatti, è soprattutto la donna, che intende seguire una nutrizione senza cadere in pericolo. 

La donna durante la propria esistenza, passa i periodi delle mestruazioni, fini alla menopausa, che colpiscono anche la tranquillità della mente. Ed è qui, che anche l’alimentazione ha un fattore determinante.

Le donne, rispetto agli uomini, tendono ad accumulare maggior massa di grasso in poco tempo. Gli uomini, lo bruciano più velocemente. E non basta, solamente una continua attività fisica per eliminarlo definitivamente. Le donne rispetto agli uomini hanno una fase di metabolismo più lento. 

Gli istruttori, infatti, consigliano insieme agli allenamenti, di intraprendere una dieta che elimini proteine, grassi e carboidrati che possano ostacolare il miglioramento del proprio corpo.

Anche quando le donne sono in fase di gravidanza, aumenta quella fame, di mangiare cibi dolci, che alla lunga possono anche diventare nocivi. Importante quindi, secondo la nutrizione di genere, assumere cibi vegetali, che sono pieni di vitamine, antiossidanti e minerali, che garantiscono solo benessere.

Tutto questo, per prevenire anzitempo un invecchiamento della pelle e del corpo, per evitare il rischio di malattie croniche, come ad esempio il diabete. Ma ricordiamo, non è peccato, se una donna, si vuol concedere qualche dolcetto in più, l’importante è contenersi.

Impostazioni privacy