Zaniolo corre verso il recupero: l’annuncio di Mou

Nicolò Zaniolo vuole esserci contro il Napoli. Il numero 22 giallorosso non è partito con i compagni per la trasferta di Bodø in Norvegia ed è rimasto nella Capitale per continuare il recupero dalla lieve distorsione al ginocchio sinistro, rimediata domenica scorsa contro la Juventus. Dopo le terapie di martedì, ieri Nicolò era già in campo a Trigoria ad allenarsi individualmente anche con il pallone. Le sue condizioni migliorano e lo staff tecnico romanista le monitora costantemente in vista delle prossime sfide di campionato.

Embed from Getty Images

LE PAROLE DI MOU

Questa sera alle 18:45 (ora italiana) la Roma affronterà il Bodø/Glimt nella terza giornata del Gruppo C di Conference League. Alla vigilia del match José Mourinho è intervenuto in conferenza stampa per analizzare le insidie della partita dell’Aspmyra Stadion e per fare un punto sui calciatori indisponibili. Il tecnico portoghese ha spiegato che Zaniolo “ha una storia clinica da tenere in considerazione, ha sofferto tanto ed è nella prima stagione dopo la grande sofferenza e quindi dobbiamo rispettare le sue paure, i suoi momenti d’incertezza e quando è così è meglio riposare e rimanere a casa”. Mou ha fatto la stessa analisi sull’altro giocatore rimasto a Trigoria: “Giocare qui per un calciatore con un infortunio al crociato non è un bene, stesso discorso per Karsdorp. Poi l’allenatore giallorosso ha annunciato la presenza di Zaniolo nel big match di domenica sera: “Dobbiamo proteggere i giocatori con una storia clinica complessa. Ma col Napoli ci sarà“.