Mercato Roma, Kumbulla e Darboe in uscita: futuro ancora in Serie A per loro?

Porte scorrevoli a Trigoria: Tiago Pinto vuole accontentare al più presto Mourinho e nella girandola di entrate e uscite prevista per il mercato di gennaio rientreranno soprattutto due giocatori: Ebrima Darboe e Marash Kumbulla.

Sul gambiano ci sono due squadre liguri: la Sampdoria e lo Spezia. Con i blucerchiati inoltre, sono stati avviati dei contatti per Bereszynski, ventinovenne terzino destro con scadenza di contratto nel 2023. Il polacco potrebbe arrivare con la formula del prestito con diritto di riscatto per circa 5 milioni di euro, anche se non è escluso un inserimento proprio di Darboe nella trattativa per abbassare il costo del cartellino, comunque sempre in prestito.

Embed from Getty Images

Per quanto riguarda l’albanese invece, si è fatto sotto il Torino per espressa richiesta dell’allenatore granata Juric, il quale lo ha avito già a Verona e perderà molto probabilmente Izzo nel mercato di riparazione. I piemontesi vorrebbero il difensore in prestito con diritto di riscatto a 12 milioni anche se il GM giallorosso vorrebbe ricavare qualcosa di più, cercando di rientrare dell’iniziale spesa romanista per il giocatore di 28,5 milioni (prestito con diritto di riscatto nel 2022 a 13,5 milioni più i cartellini di Cetin, Cancellieri e Diaby valutati 12,8 milioni di euro in totale).

Embed from Getty Images