Calciomercato Roma: due obiettivi dalla Premier League

L’esperienza importante di Mourinho in Premier League è innegabile che abbia un gran peso in chiave calciomercato: per questo nelle ultime settimane sono uscite tantissime voci di giocatori del campionato inglese accostati alla Roma.

L’ultimo nome uscito è quello di Allan Saint-Maximin, esterno francese del Newcastle: Secondo quanto dal quotidiano inglese thenorthernecho.co.uk il nuovo allenatore giallorosso avrebbe individuato in lui uno di principali obiettivi per rinforzare la rosa giallorossa. Il classe ’97 ha un contratto col club inglese fino al 2026.

Embed from Getty Images

Altro nome pesante uscito nelle scorse ore è quello di Wijnaldum, centrocampista olandese in forza al Liverpool: 31 anni da compiere a novembre, salvo sorprese non rinnoverà il contratto in scadenza a giugno e ovviamente, a parametro zero, ha un’infinità di offerte (Barcellona, Psg, Chelsea, Inter e Roma) e il fatto Mou potrebbe fare la differenza. Lo scoglio è rappresentato però dall’ingaggio: il giocatore infatti chiede un contratto molto importante, almeno un triennale superiore ai 4 milioni.

Embed from Getty Images

Centrocampista dei Reds e della nazionale olandese, piaceva anni fa a Walter Sabatini che provò a portarlo a Trigoria dal Psv prima e dal Newcastle poi. Wijnaldum fu anche tentato, poi scelse il Liverpool con cui da protagonista ha vinto Premier, Champions, Supercoppa europea e Mondiale per club.